Decorazione

Gli inserti in vetro scoprono i vantaggi e gli svantaggi del materiale

Gli inserti in vetro scoprono i vantaggi e gli svantaggi del materiale

Basta entrare in qualsiasi negozio di forniture per l'edilizia per trovare l'immensa varietà di colori e forme delle piastrelle di vetro. E tra tante possibilità, diventa inevitabile il dubbio: "quale colore usare?", "Quale formato scegliere?" oppure "come abbinare la tavoletta al resto della decorazione?"

Si è pensato proprio a come rispondere a tutti questi dubbi che questo post è stato scritto. Consulta la guida a domande e risposte qui sotto e rimani aggiornato su tutto ciò che riguarda gli inserti in vetro, in modo da poter decidere, una volta per tutte, se questo è il rivestimento giusto per la tua casa.

Cosa sono le compresse di vetro?

Le tavolette di vetro sono piccoli pezzi incollati su una tela o carta da applicare al muro. L'effetto fornito dai pezzi è simile a quello dei mosaici. Infatti le tavolette derivano da questa antica tecnica. In Brasile, le tavolette iniziarono ad essere presenti nella decorazione degli anni '30.

In quali ambienti della casa possono essere utilizzati?

Contrariamente a quanto molti immaginano, le compresse di vetro possono essere utilizzate in ambienti asciutti e umidi. Cioè, non si limitano alla cucina e al bagno, sebbene siano i luoghi in cui i pezzi sono più utilizzati.

Anche questo non è per niente, poiché il vetro è un materiale altamente resistente all'umidità, che assorbe solo lo 0,05% di acqua. Pertanto, le compresse di vetro finiscono per essere un'ottima opzione per le aree umide e bagnate. Tuttavia, il suo utilizzo può estendersi anche al soggiorno e alla sala da pranzo, alle camere da letto, agli ingressi e alle facciate delle case.

Quali sono i principali vantaggi dell'utilizzo della tavoletta di vetro?

Uno dei principali vantaggi della tavoletta di vetro è l'ampia varietà di colori, dimensioni e forme disponibili. Con questo è possibile inserire i pezzi in quasi tutti gli stili di decorazione e ambiente.

Un altro vantaggio degli inserti in vetro è la loro durata e resistenza, di gran lunga superiori ad altri materiali, come ad esempio la ceramica. La lucentezza e la trasparenza dei pezzi - non sbiadiscono né perdono lucentezza nel tempo - è un altro punto positivo del materiale.

Gli inserti in vetro sono facili da pulire e non richiedono grandi manutenzioni, poiché il vetro è un materiale che non trattiene lo sporco. Un altro buon motivo per aderire all'utilizzo delle pastiglie di vetro è la sua caratteristica senza tempo, ovvero il rivestimento è sempre alto nella decorazione.

E quali sono gli svantaggi del materiale?

Il grande "tuttavia" delle tavolette di vetro è il posizionamento. I pezzi devono essere installati da qualcuno che capisca veramente l'argomento, altrimenti il ​​tentativo di cambiare l'aspetto della casa con inserti può andare in malora. E uno dei grandi segreti della bellezza delle compresse è lo stucco. L'applicazione impropria della malta può anche favorire lo sviluppo di muffe dietro gli inserti e diventare visibili, il che non è per niente interessante.

Un altro accorgimento, non è uno svantaggio, è che il muro che riceverà le piastrelle di vetro deve avere l'intonaco ben fatto e livellato, perché essendo le piastrelle traslucide sarà visibile qualsiasi difetto del muro.

Come inserire le tavolette di vetro nella decorazione?

Le tavolette di vetro possono essere utilizzate in tutti gli stili di decorazione, ma è importante ricordare che hanno una lucentezza elevata e se non è quello che stai cercando, forse le tavolette non sono le più adatte.

Le piastrelle di vetro devono armonizzarsi con la tavolozza dei colori dell'arredamento, ma ciò non significa che debbano essere esattamente dello stesso colore. Possono servire a creare punti di contrasto nell'ambiente attraverso colori vividi e suggestivi.

Si consiglia inoltre che le dimensioni dei tablet seguano le dimensioni dell'ambiente, quindi gli ambienti piccoli utilizzano tablet piccoli e ambienti più grandi nella stessa proporzione.

Le piastrelle di vetro possono essere utilizzate per coprire un'intera parete o coprire solo una striscia. Non c'è una regola per questo, vale la pena definire con buon senso l'area che verrà rivestita con le compresse in modo che si armonizzi con il resto dell'ambiente.

Quanto e dove acquistare le compresse di vetro?

Le piastrelle di vetro sono più costose delle piastrelle di ceramica, ad esempio. In negozi come Leroy Merlin, il prezzo medio di una lastra di vetro 30 × 30 per tablet costa in media R $ 31,90. Il costo del lavoro si aggira intorno al 40% del valore del prodotto.

Ora è molto facile acquistare compresse di vetro. Sono disponibili nei negozi fisici e online, dai più grandi negozi di costruzioni ai piccoli negozi di quartiere. La differenza tra i negozi di solito è nel prezzo e nella varietà di colori e forme.

Posso usare piastrelle di vetro sul pavimento?

Le piastrelle di vetro non sono consigliate per l'uso come pavimento, poiché il materiale è scivoloso, soprattutto se bagnato. In questo caso, le piastrelle di ceramica sono le più adatte.

Come pulire le pastiglie di vetro?

Per mantenere la lucentezza e la bellezza delle compresse, è interessante pulirle adeguatamente. I produttori raccomandano una miscela di acido muriatico e acqua diluita in un rapporto uno a uno. Questa soluzione non macchia, conserva la lucentezza dei pezzi e mantiene pulito lo stucco. Tuttavia, i guanti dovrebbero essere usati per pulire, poiché la miscela è dannosa per la salute.

Non utilizzare lana d'acciaio, spazzole o saponi per evitare di graffiare le parti.

Scopri 60 idee incredibili per ambienti con piastrelle di vetro

Ovviamente questo post non si concluderebbe senza prima presentarvi delle bellissime immagini di ambienti decorati con inserti in vetro. Voglio vedere? Quindi guarda le foto qui sotto:

Figura 1 - Tavolette in vetro marrone che decorano e differenziano l'interno della scatola dal resto dell'ambiente.

Figura 2 - Le tavolette di vetro giallo danno un tocco di colore alla cucina bianca e nera.

Foto 3 - Se l'intenzione è quella di creare un punto diverso nel bagno, ma senza esagerare con la decorazione, puntate sulle piastrelle in vetro grigio.

Figura 4 - Inserti in vetro tricolore rivestono il listello tra il piano di lavoro e gli armadi.

Foto 5 - Gli inserti in vetro blu sono il dettaglio sottile, ma sufficiente per cambiare il volto del bagno bianco.

Immagine 6 - Tavolette di vetro blu nella confezione; sul pavimento, il pavimento bianco.

Foto 7 - La fascia di inserti in vetro nero rafforza la proposta elegante e sofisticata di questo bagno.

Immagine 8 - Inserti in vetro più grandi rivestono le pareti del balcone di questo appartamento.

Immagine 9 - Nell'area di servizio possono anche essere presenti; nel caso dell'immagine, in un formato diverso.

Immagine 10 - Gli inserti in vetro che rivestono la scatola sono stati utilizzati anche per creare una stretta striscia sulla parete opposta.

Immagine 11 - È anche possibile combinare due colori di piastrelle di vetro.

Immagine 12 - Diverse tonalità e forme di tavolette di vetro condividono armoniosamente lo stesso spazio.

Immagine 13 - Contrasto tra i colori dei rivestimenti e delle fughe.

Foto 14 - In questo bagno, le piastrelle in vetro sono state abbinate a piastrelle in gres porcellanato legnoso.

Immagine 15 - Gli spazi sono evidenziati con la presenza di tavolette di vetro.

Immagine 16 - I punti neri rompono la monotonia bianca del bagno con inserti in vetro.

Immagine 17 - Il nero e il grigio scuro delle tavolette di vetro è evidenziato dai puntini rossi presenti in questo bagno.

Immagine 18 - Le tavolette di vetro giallo portano colore e gioia a questo balcone gourmet.

Foto 19 - In questo bagno, le piastrelle di vetro sono state combinate con le piastrelle idrauliche.

Immagine 20 - Tavolette di vetro a forma di filetto decorano questo bagno con personalità.

Immagine 21 - La parete principale di questo bagno è stata valorizzata con l'utilizzo di tavolette di vetro.

Immagine 22 - Area di servizio con inserti in vetro in tre colori.

Immagine 23 - Inserti in vetro bianco garantiscono luminosità alle pareti senza sfuggire alla proposta di arredo pulito.

Immagine 24 - Bagno dall'influenza rustica punta su inserti in vetro nero per bilanciare il mix di stili.

Immagine 25 - In tono neutro, gli inserti in vetro decorano senza risaltare.

Immagine 26 - L'illuminazione nella parte inferiore della parete esalta ulteriormente la luminosità dei vetri.

Immagine 27 - Scommessa per il bagno moderno sulle tavolette di vetro di colore blu.

Immagine 28 - Questa elegante proposta presentava tavolette di vetro a forma di squama di pesce.

Immagine 29 - Il bellissimo mosaico di tessere di vetro divide lo spazio con il marmo bianco.

Foto 30 - Per il bagno bianco, inserti in vetro in tre diverse tonalità di verde.

Immagine 31 - Piastrelle in vetro dai toni retrò contrastati dalla tinta arancione del decoro.

Immagine 32 - Il blu è il colore della tranquillità, quindi perché non usarlo in bagno, per rilassarsi un po 'mentre si fa il bagno?

Immagine 33 - Il blu e il grigio delle piastrelle di vetro formano la combinazione di colori ideale per la decorazione moderna.

Immagine 34 - Gioca e osa con le varietà e le possibilità delle tavolette di vetro.

Figura 35 - Puro lusso questo bagno con la tonalità rame degli inserti in vetro e il bianco del marmo.

Immagine 36 - Per rivestire tutte le pareti di questo bagno è stato utilizzato un azzurro tenue di piastrelle di vetro.

Immagine 37 - Dietro le stoviglie bianche, le tavolette di vetro colorato.

Immagine 38 - Box bagno con inserti in vetro nei toni del bianco, nero e grigio.

Figura 39 - Inserti in vetro bianco donano lucentezza al decoro monocromatico.

Immagine 40 - Le tavolette di vetro giallo danno il tono a questa cucina.

Immagine 41 - Gli inserti in vetro aiutano a proteggere la parete del lavandino dall'umidità.

Immagine 42 - Per ogni tre file di compresse di vetro verde, una striscia di compresse marroni.

Immagine 43 - Gli inserti in vetro stanno bene in qualsiasi ambiente e in qualsiasi dimensione.

Immagine 44 - La disposizione dei pezzi di vetro ci ricorda il buon vecchio gioco del tetris.

Immagine 45 - Una cucina pulita e discreta ha optato per una parete rivestita con piastrelle di vetro bianche e marroni.

Immagine 46 - Inserti in vetro in formato allungato completano la proposta in bianco e nero della cucina.

Immagine 47 - Da un lato il discreto zigzag dei pezzi di vetro e dall'altro il colore unico degli inserti in vetro; il tono terroso è la parte comune tra loro.

Immagine 48 - Per coloro che pensano che le compresse di vetro blu siano usate solo in bagno, commetta un errore.

Immagine 49 - Balcone tutto rivestito con tavolette nere di grandi dimensioni.

Immagine 50 - In piscina, le tavolette di vetro non potevano avere un altro colore.

Immagine 51 - Il punto focale di questo ambiente è il verde brillante delle tavolette di vetro.

Immagine 52 - Gli inserti in vetro sono pura lucentezza, letteralmente!

Immagine 53 - Per sfuggire un po 'agli elementi in legno, una parete ricoperta di piastrelle di vetro blu.

Figura 54 - Per ogni stile di decorazione, c'è un tablet ideale che aspetta solo il momento giusto per essere inserito nell'ambiente.

Immagine 55 - La forma esagonale è molto comune anche nelle tavolette di vetro, oltre ad essere un modo per sfuggire ai tradizionali quadrati.

Immagine 56 - Tavolette di vetro che seguono i colori della cucina.

Immagine 57 - Tonalità beige nella decorazione e negli inserti in vetro.

Immagine 58 - I mobili blu sono stati contrastati dagli inserti in vetro di tre colori.

Immagine 59 - Discreto, ma facendo sentire la sua presenza nell'ambiente.

Figura 60 - Un modo semplice, semplice e senza errori per inserire le pastiglie di vetro nella decorazione: sulla parete del lavello della cucina.

Piccolo armadio come pianificare e decorare
L'armadio è una stanza in cui vengono riposti scarpe, vestiti, giacche, tra gli altri oggetti, non ha finestre e di solito è un'estensione della stanz...
Cornici fotografiche
In un certo senso a tutti noi piace conservare i ricordi, no? Soprattutto se sono bravi. Oltre agli oggetti, questi ricordi sono segnati attraverso le...
Decorazione con ghepardo
Sappiamo che è una sfida dare un'occhiata all'arredamento di una stanza, ad esempio, senza spendere molto. Ma, negli ultimi anni, diversi specialisti ...