Decorazione

Pietre decorative - per rivestimenti, facciate e giardini

Pietre decorative - per rivestimenti, facciate e giardini

Molte volte quando costruiamo la nostra casa o quando abbiamo la possibilità di costruire un ingresso nella nostra casa, a volte iniziamo ad osservare la costruzione già pronta e abbiamo l'impressione che manchi qualcosa, o qualche dettaglio, ma finiamo per lasciarlo andare e non abbiamo l'ispirazione per realizzare qualcosa di diverso o una decorazione più audace. E per le persone che hanno un po 'più di risorse finanziarie e sono in grado di investire in modo abbastanza significativo, hai un'opzione eccellente, se usi pietre decorative, in quanto offrono un ambiente per chi ha la possibilità di godere di ambienti molto più accattivanti e chic, e l'arredamento dovrebbe variare notevolmente a seconda del gusto di chi lo crea.

Uno dei modi più accurati per aggiungere valore a un edificio è nella scelta dei rivestimenti. Le pietre decorative sono da sempre sinonimo di raffinatezza negli edifici, ottime per dare tocchi di raffinatezza ad un ambiente.

Ci sono diverse aziende sul mercato che operano nel campo delle pietre decorative, che variano per valori, spessori e tipologie di modelli, tutte a seconda del gusto e della tasca di chi vuole investire in questo tipo di decorazione visto che è necessario pagare circa R $ 5mila reais da investire in una decorazione davvero bella e accattivante, in seguito parleremo di alcune tipologie di pietre decorative come l'ardesia, il granito, il caxambu e anche il marmo.

Soddisfare

Tipi di pietre decorative

Ardesia

L'ardesia non è altro che una roccia derivata da sedimenti e inoltre che ha una granulazione fine, è debolmente metamorfizzata e abbastanza caratteristica perché presenta una perfetta scissione e può formare grandi lastre con uno spessore minimo e la sua superficie rimane piatta e come proprietà proprietà fisiche ha durezza media, bassa porosità, grande resistenza meccanica, costituenti minerali molto resistenti al tempo e consentono un ampio utilizzo come rivestimenti, architettura ed edilizia civile.

Un ottimo materiale per i rivestimenti è l'ardesia, per la sua resistenza e finitura.

Granito

Il granito è una roccia ignea composta da quarzo e feldspati che offre minerali molto resistenti, i colori del granito sono più scuri e viene utilizzata come rocce ornamentali e nell'edilizia civile. Il termine granito designa un ampio insieme di rocce silicatiche che copre diversi gruppi ed è piuttosto interessante nella decorazione, sia come pietre decorative che come rivestimenti.

La levigatezza e la lucentezza dei rivestimenti in granito sono alcuni dei punti salienti di questa pietra, che presenta fantasie cromatiche molto diverse.

Le pietre di granito vengono estratte in grandi blocchi dalla natura. I suoi usi sono i più diversi nella costruzione: rivestimenti in granito, piatti, pannelli, tavoli, piani lavello, leccarde, tra gli altri.

Caxambu

Già le pietre tipo Caxambu sono abbastanza resistenti, oltre a non essere porose, cioè non assorbono calore e non rilasciano nemmeno i loro strati, sono antiscivolo, accettano principalmente tecniche di resina oltre a un comodo tocco sulla pelle se questo si verifica, essendo ampiamente utilizzate per pavimenti e bordi di piscine, che può essere utilizzato in finiture interne e rustiche come stanze e camini, oltre a fungere da pietre decorative nelle finiture di facciata, principalmente nelle costruzioni postmoderne.

Rivestimento dell'area intorno a una piscina realizzata a Caxambu, grazie alle sue proprietà estetiche e antiaderenti, che lo rendono il rivestimento perfetto per queste aree.

Le pietre Caxambu possono essere utilizzate anche per comporre tessere di mosaico su facciate o pannelli decorativi.

Marmo

Il marmo presenta solitamente diverse versioni industrializzate che sono costituite su ciottoli pressati con resina ed i colori naturali sono abbastanza uniformi potendo accompagnare venature profonde oltre a bassa resistenza all'abrasione.

Tra i rivestimenti in pietra, forse il più nobile di tutti è il marmo. Questa pietra ha un buon grado di lavorabilità, essendo utilizzata fin dall'antichità per la scultura e l'architettura, sebbene abbia, come rivestimento, una bassa resistenza all'abrasione.

Angolo tedesco
All'inizio forse il nome canzone tedesca non suona così familiare, ma senza dubbio sai cos'è! È una risorsa di decorazione ampiamente utilizzata nei r...
Modelli, consigli e prezzi di tappeti shaggy
Il nostro tema di oggi coinvolgerà un pezzo che TUTTI hanno a casa, anche se è solo un pezzo, tutti ce l'hanno. Esatto, stiamo parlando di tappeti! I ...
Camera Montessori Età, Neonato, 3, 4 e 5 anni
O Camera Montessori potrebbe essere una buona opzione per te che stai allestendo o ridecorando la stanza del tuo bambino. Vuoi sapere cosa? Vedi sotto...