Decorazione

Le principali specie di piante d'appartamento tra cui scegliere

Le principali specie di piante d'appartamento tra cui scegliere

Le piante hanno il potere di cambiare il volto dell'arredamento della casa. Oltre a dare quel tocco di verde ad ambienti spesso incolori e spenti, aiutano a migliorare la qualità dell'aria ea trasformare l'energia del luogo.

L'inserimento di piante all'interno della casa è un'ottima opzione per aggiornare il design senza spendere un sacco di soldi e senza bisogno di nuovi mobili, pittura o rivestimenti diversi.

Ma prima di andare in giro ad acquistare piante, vasi e fiori per il soggiorno, la cucina o la camera da letto è importante conoscere ogni specie e individuare quelle più adatte alla coltivazione indoor, senza contare che ogni tipo di pianta richiede cure diverse.

Cura principale per piante d'appartamento

Alcune piante, anche quelle adatte alla coltivazione indoor, necessitano di un contatto minimo con il sole o con la luce naturale. Quindi, scegli posizioni vicino a finestre e balconi per posizionare le tue piante.

Prestare attenzione anche alle dimensioni della pianta scelta. Assicurati di avere spazio per inserire vasi grandi, che devono essere posizionati sul pavimento - soprattutto nel caso di piante a piena ombra - e se non ostacolano la circolazione della casa. Un'altra cura importante è sapere se le piante scelte sono velenose, tossiche o se portano qualche altro pericolo, come spine o spine, soprattutto se bambini o animali in casa.

Individua il rivestimento o il materiale del mobile che sarà sotto il vaso. Verificare se le caratteristiche non provocano danni alle piante o, al contrario, se le piante non provocano alcun danno ai mobili. Un altro punto importante è anche verificare la cura specifica con ciascuna specie. Alcuni hanno bisogno di essere annaffiati più spesso di altri. Alcune specie necessitano anche di altre cure, come la fertilizzazione periodica, un'adeguata circolazione dell'aria, l'esposizione al sole, tra gli altri. Il consiglio qui è di conoscere nel dettaglio le caratteristiche e i particolari della pianta che si vuole posizionare all'interno.

Conosci le specie di piante più adatte per interni e lasciati ispirare

Aglaonema

Molto ricco di fogliame verde misto, di aspetto più che tropicale, l'Aglaonema necessita di stare lontano dall'aria condizionata e da bambini e animali, poiché le sue foglie sono tossiche e possono provocare allergie.

Foto 1 - Gli aglaonema sono perfetti in piccoli vasi e ambienti con scarsa illuminazione.

Foto 2 - Aglaonema produce foglie in abbondanza, perfette per riempire di colore gli ambienti.

Asplenium: ottimo per gli ambienti interni, ha una crescita lenta, necessita di ombra e arriva fino a 90cm di altezza. Le foglie nascono arricciate e hanno una consistenza coriacea.

Immagine 3 - Asplênio ama la mezza ombra e cresce facilmente.

Immagine 4 - Gli aspleni possono essere coltivati ​​in piccoli vasi, anche aerei.

Aloe

Necessita di essere piantata in vasi medio grandi, va annaffiata solo una volta a settimana e necessita di un po 'di luce solare, quindi le posizioni vicino alle finestre sono ottime.

Immagine 5 - Babosa ha un'estetica rustica super bella; ottima planimetria per appartamenti.

Immagine 6 - Ispirazione dell'Aloe Vera in vaso, un'ottima opzione poiché le sue foglie non crescono così tanto.

Areca Bamboo

: conosciuta anche come palma areca è ottima per stare in casa. Ha foglie grandi e cresce rapidamente, quindi a volte deve essere potata.

Immagine 7 - Bambu Areca è una specie di palma che sembra bellissima nei salotti.

Immagine 8 - Bamboo Areca cresce facilmente e provoca un incredibile effetto sull'ambiente.

Lucky Bamboo

: non necessita di molte cure, perfetto per chi ha poco tempo a disposizione, non ama la luce e necessita di potature periodiche.

Immagine 9 - Il bambù fortunato è molto decorativo e ha un bell'aspetto all'interno.

Immagine 10 - Oltre a poter essere coltivato in acqua, il Bambù della fortuna non necessita di grandi cure.

Mosso Bamboo

: è la specie di bambù più famosa, può raggiungere circa 25 metri e si adatta bene a diversi ambienti e temperature, quindi sta benissimo dal soggiorno al balcone.

Immagine 11 - Per coloro che vogliono dare movimento nello spazio, Bamboo Mosso è un'ottima opzione.

Immagine 12 - Bamboo Mosso può essere coltivato in vaso e raggiunge grandi altezze

Begonia

: è un fiore di facile coltivazione, ideale per interni. Ha colori diversi e va annaffiata più frequentemente, sempre quando il terreno è asciutto. In effetti, solo il terreno dovrebbe essere irrigato.

Immagine 13 - La begonia ha un fogliame bellissimo ed esotico.

Immagine 14 - Per coloro che non hanno molto spazio e tempo, la Begonia è un'ottima opzione, poiché non ha bisogno di essere annaffiata costantemente.

Cactus

: facili da curare, vanno annaffiate una volta alla settimana o nei giorni più piovosi, ogni dieci o quindici giorni. Amano il caldo e il sole, perfetti per essere posizionati vicino a finestre, androni e aree di servizio.

Immagine 15 - I cactus sono un'ottima opzione per coloro che non hanno molto tempo per il giardinaggio.

Immagine 16 - Sebbene a loro piaccia la luminosità, i cactus sono ottime opzioni per gli ambienti interni.

Chamaedorea

: è considerata una piccola palma poiché non supera i 3 metri di altezza. Resiste al caldo, ma non ama il sole, quindi evita di posizionarlo vicino alle finestre.

Immagine 17 - Chamaedorea è questa piccola palma che sembra bellissima in vaso.

Immagine 18 - La Chamaedorea non supera i 3 metri di altezza, ma può generare diversi rami, quindi necessita di essere potata regolarmente.

Cheflera

: ha un aspetto arbustivo e necessita di essere potata, poiché può facilmente raggiungere la forma di un albero. Ottimo per ambienti in penombra, come stanze con grandi finestre.

Foto 19 - Il verde intenso della Cheflera è l'ideale per comporre l'arredamento della casa.

Immagine 20 - Ideale per ambienti con scarsa illuminazione, Cheflera può diventare il punto forte dell'ambiente.

Cyclanto: non ha quasi il fusto, il che fa sembrare che le foglie appaiano direttamente dal terreno. Il ciclanto con le sue foglie grandi e larghe non ama le basse temperature.

Immagine 21 - Ciclanto è ottimo per gli ambienti interni perché occupa poco spazio.

Immagine 22 - Le belle foglie di Ciclanto devono essere vicine alle finestre per ricevere la luce solare.

Columeia

: è una combinazione di bellissimi fiori e foglie. A loro piace la luce, ma non il sole, hanno bisogno di essere fertilizzati ogni 3 mesi e ogni 2 anni devono essere cambiati. Ha bisogno di essere annaffiato 2-3 volte a settimana.

Immagine 23 - Perfetta per gli ambienti interni, Columeia ha belle foglie e ama la luce.

Immagine 24 - La Columeia forma bellissime composizioni con altre piante.

Nessuno può con me

: ottimo per interni, purché non sia vicino a bambini o animali, poiché le sue foglie hanno tossine. Può essere coltivato in vaso e in mezz'ombra.

Foto 25 - Il famoso Comigo che nessuno può portare è perfetto per piccoli vasi su tavolini o da centro.

Figura 26 - Perfetto per stare vicino alle finestre, con Me nessuno può portare negli ambienti una traccia di verde più timida.

Adam's Rib

: pur avendo foglie grandi, è una specie vegetale di piccole dimensioni. Si adatta bene a diversi ambienti, è forte e resistente, ma non apprezza la luce solare diretta.

Immagine 27 - Vaso con nervatura di Adam per l'ambiente home office.

Immagine 28 - La Costa di Adão si adatta bene da vasi con terra a quelli con acqua.

Croton

: un'altra pianta che sembra un cespuglio, non ama l'aria condizionata e ha bisogno di luce per crescere sana. Perfetto per aree vicino a finestre o spazi aperti.

Immagine 29 - Croton porta la bellezza di un piccolo cespuglio per piccoli vasi all'interno.

Immagine 30 - Poiché sono belli e colorati, i Crotons hanno un bell'aspetto in ambienti più neutri.

Dracena

: la dracena si presenta anche come un cespuglio e può raggiungere i 15 metri se piantata all'aperto. La pianta genera dei fiori e non ha bisogno di essere annaffiata molto spesso.

Immagine 31 - Dracena cresce anche facilmente, ottimo per i vasi da pavimento del soggiorno.

Immagine 32 - Se stai cercando una pianta all'interno della casa con volume e bellezza, Dracena è perfetta.

Spada di San Giorgio

: una bella opzione per gli ambienti interni, ha foglie spesse e lunghe, con toni verdi misti. Aiuta a migliorare la qualità dell'aria e lascia l'ambiente più fresco.

Immagine 33 - L'Espada de São Jorge può essere piantato in vasi o aiuole.

Immagine 34 - Che bella ispirazione! La Spada di São Jorge era perfetta dietro il divano, formando una recinzione verde per l'ambiente.

Ficus Benjamin

: è un albero che, nelle sue condizioni naturali, può raggiungere fino a 30 metri di altezza. Da potare regolarmente, ha foglie piccole e lucenti.

Immagine 35 - Ficus Benjamin assomiglia a un piccolo albero e rende l'ambiente bellissimo.

Immagine 36 - Anche in vaso, Ficus Benjamin può raggiungere i 30 metri di altezza.

Ficus Lyrata

: può essere coltivato in vaso e ha una crescita lenta. Ha foglie larghe e deve essere conservato in luoghi luminosi. Non ama il freddo e va annaffiato solo quando il terreno è asciutto.

Immagine 37 - Il Ficus Lyrata è quella pianta che si trova in alto decoro e vive che appare nelle ispirazioni di Pinterest.

Immagine 38 - Potendo essere coltivato in piccoli vasi, il Ficus Lyrata non deve essere tenuto in luoghi molto luminosi.

Philodendron

: le sue grandi foglie hanno una tonalità verde brillante. Cresce bene in vaso e non necessita di molta manutenzione, perfetto per chi è lontano da casa per molto tempo.

Immagine 39 - Il filodendro è ottimo per essere coltivato in acqua e indoor.

Immagine 40 - Sebbene gli piaccia la luminosità, il Philodendron non si adatta al sole ed è quindi perfetto per gli interni.

Ivy inglese

: pianta rampicante. All'interno può essere potata e coltivata in piccoli vasi.

Immagine 41 - L'Hera inglese è bellissima e provoca questo effetto rampicante sull'ambiente; ideale per l'arredamento in stile giungla urbana.

Immagine 42 - Nonostante cresca molto, Hera Inglesa può portare la sua bellezza in piccoli vasi.

Boa

: perfetto per essere coltivato indoor. Quando posta in alto, la pianta forma una cascata verde. Ha foglie a forma di cuore e va annaffiato due volte a settimana.

Immagine 43 - Il boa è un'altra di quelle piante per la casa che sono diventate una tendenza su Pinterest.

Immagine 44 - Le foglie a forma di cuore del Boa sono belle e garantiscono molto verde nella stanza che occupano.

Marantas

: le foglie grandi mescolano il verde e il viola. La pianta ama l'ombra, gli ambienti caldi e va annaffiata poco a poco, in modo che il terreno non sia mai inzuppato.

Immagine 45 - Marantas porta questo bellissimo mix di verde e viola negli ambienti interni.

Immagine 46 - Chi sogna di avere una pianta in casa può scommettere su Marantas.

Pacová

: noto come albero di aloe vera, ha foglie grandi e lucenti, di un verde brillante. Ama l'ombra e dovrebbe essere annaffiato solo una volta alla settimana.

Immagine 47 - Pacová è bellissima e ha grandi foglie che ne segnano la presenza.

Immagine 48 - Per i soggiorni, Pacová è un'ottima opzione per le piante, che ama l'ombra.

Piede di elefante

: pianta ad arbusto con fusto ornamentale. Ha una crescita lenta, ama il calore e la luce.

Immagine 49 - La zampa dell'elefante porta movimento e verde negli ambienti; per non parlare della bellezza del tronco ornamentale.

Figura 50 - Poiché ama il calore e ha una crescita lenta, la zampa di elefante è perfetta per cucine, bagni e ingressi.

Peperomia

: ha una chioma molto bella, può essere coltivata in vaso ea mezz'ombra. Non sopporta bene il freddo ed è perfetto per interni.

Immagine 51 - La Peperômia può essere coltivata in piccoli vasi.

Immagine 52 - La Peperômia è bellissima anche negli armadi e negli scaffali pensili.

Felce

: sono molto famosi per essere parte di decorazioni interne. A loro non piace il sole, ma si comportano bene negli ambienti caldi.

Immagine 53 - Le felci sono molto famose per i loro vasi aerei e sono molto calde nella decorazione degli interni.

Immagine 54 - Piene e graziose, le felci sono ottime per gli interni.

Singonio

: è molto resistente e cresce in abbondanza. Le sue foglie sono robuste e si adatta bene a qualsiasi temperatura ambiente, prediligendo la mezz'ombra. Non ha bisogno di essere costantemente annaffiato.

Immagine 55 - Singonio è molto resistente ed è perfetto in piccoli vasi per banconi e tavolini.

Immagine 56 - Il Singonio può essere coltivato in acqua ed è un'ottima opzione per vasi solitari.

Succosa

: sono ben noti per le loro foglie paffute e si possono trovare in diversi colori e forme. Dovrebbero essere annaffiati solo quando il terreno è asciutto e di solito sono i più scelti per gli ambienti interni.

Immagine 57 - Prova a formare una composizione con diverse specie di piante grasse.

Immagine 58 - Le piante grasse sono già i beniamini di case e appartamenti.

Yuca

: può raggiungere grandi altezze e può essere coltivato in vaso. Ha foglie appuntite e necessita di un terreno con un buon drenaggio, che non si inzuppi mai.

Immagine 59 - Yuca conferisce alla casa un incredibile aspetto rustico.

Immagine 60 - La Yuca può anche essere potata e posta in vasi più piccoli, come in questa immagine.

Zebrina

: ha belle foglie, che decorano i toni viola con i verdi e cresce con velocità. Può essere coltivato in piccoli vasi e non va posto vicino al sole.

Immagine 61 - Il fascino di Zebrina sono le sue belle foglie.

Immagine 62 - Nei vasi sospesi, Zebrina incanta ancora di più.

Zamioculcas

: è una specie esotica, perfetta per gli ambienti interni. Può essere coltivato in vaso e va annaffiato solo quando il terreno è asciutto.

Immagine 63 - L'esotico Zamioculcas è uno dei più ricercati indoor.

Immagine 64 - Poiché non necessita di essere annaffiata regolarmente, Zamioculcas è molto indicata per chi non ha tempo di prendersi cura delle piante.

E tu, cosa ne pensi di tutte queste piante all'interno della casa?

10 idee per decorare la sala TV
Non c'è niente di più piacevole che tornare a casa dopo una giornata folle e sdraiarsi sul divano e guardare un bel film e / o una telenovela, no?? Sì...
Mansarda decorata - Arredamento mansarda, scale e altro
In Brasile, lo spazio tra il soffitto e il tetto di una casa o di un edificio è solitamente chiamato attico. Per molto tempo questo spazio è stato uti...
Il soggiorno nella nostra vita quotidiana
Di solito quando parliamo di arredare il soggiorno o qualsiasi altro ambiente della casa, guardiamo i siti delle riviste, ma difficilmente mettiamo in...