Decorazione

Fern 60 ispirazioni per disporre la pianta nella decorazione

Fern 60 ispirazioni per disporre la pianta nella decorazione

Non so se l'hai notato, ma è diventata una tendenza salvare gli oggetti decorativi dai tempi dei nostri nonni. Era la volta del filtro di argilla, delle stoviglie smaltate, e ora tornava a restare la felce, quella pianta voluminosa e verde intenso.

La ragione di tutto questo è forse la necessità di salvare uno stile di vita più semplice, dove le giornate passano lentamente e la natura occupa un posto di rilievo nella vita di tutti i giorni. In ogni caso, imbarcarsi su quest'onda e godersi il meglio che ha da offrire non costa nulla..

Quindi, vai lì e separa un bel vaso perché ti insegneremo, in questo post, come piantare una felce, come prendertene cura correttamente e presentarti diverse specie in splendide foto.

Di sicuro, ti porterà anche molti ricordi.

Come prendersi cura delle felci

In natura, le felci si trovano generalmente vicino a ruscelli e cascate. Sai perché? Questa pianta ama gli ambienti umidi e necessita di essere annaffiata ogni volta che il terreno del vaso è asciutto. Un'altra cosa che dovresti fare per la tua felce è spruzzare acqua sulle sue foglie, specialmente nelle giornate molto secche. Ricambia l'affetto rimanendo verde e rigogliosa.

Crea una relazione intima con la tua felce. Te lo chiederà. Oltre alle frequenti annaffiature, è necessario concimare la felce una volta al mese. Esistono fertilizzanti pronti sviluppati appositamente per questo tipo di pianta. Tuttavia, puoi preparare tu stesso il compost mescolando parti uguali di guscio d'uovo macinato, farina di ossa e torta di ricino. Distribuire un cucchiaio di questa miscela nella pentola. Vale la pena ricordare che la fertilizzazione dovrebbe essere fatta solo dopo sei mesi dalla semina.

Altre informazioni importanti: le felci non amano la luce solare diretta. Quindi, lascialo in un luogo luminoso della casa, ma non al sole. I raggi del sole possono bruciare la pianta. Proteggila anche dal freddo, la felce è una pianta tropicale abituata a temperature più elevate.

Abituati a osservare se la pianta ha rami o foglie secche o malate. Se noti le punte delle foglie giallastre o bruciate, rimuovile. Le felci sono anche comunemente attaccate da parassiti come acari, cocciniglie e bruchi.

Controlla regolarmente la presenza di questi insetti, soprattutto se le foglie stanno cadendo, gialle o pezzi mancanti. In questo caso, il più appropriato è rimuovere i parassiti uno per uno, o anche pensare di utilizzare i pesticidi nella felce. Una preparazione di foglie di fumo può aiutare a combattere e proteggere la pianta da afidi e acari.

E, dopo tante cure, è inevitabile che la tua felce cresca e si sviluppi. Quindi, quando ti rendi conto che il vaso è piccolo per lei, trapiantalo in uno più grande. Questo di solito accade ogni due o tre anni.

Come piantare una felce

Impara a seguire passo dopo passo per piantare correttamente la felce.

1. Scegli il vaso giusto

I vasi più consigliati per le felci sono quelli che non rimuovono l'umidità dalle radici. In passato le più utilizzate erano quelle della felce arborea, ma erano bandite con il rischio eminente di estinzione della pianta (che è anche felce). In alternativa alla felce arborea, sono stati creati vasi in fibra di cocco. Ma puoi anche usare vasi in ceramica, tuttavia è importante impermeabilizzare il vaso dall'interno in modo che non assorba l'acqua dalla pianta.

2. Prepara il terreno

Poiché le felci amano molto l'umidità, il consiglio è quello di utilizzare un ammendante di tipo “Classe A”, oltre al biologico questo prodotto trattiene molta acqua, favorendo la coltivazione della pianta.

3. È ora di piantare

Per prima cosa scolate la pentola posizionando uno strato di circa cinque centimetri di ghiaia, ciottoli, argilla espansa o carbone. Quindi, completa la pentola con il ammendante fino al bordo. Fai un buco delle dimensioni della zolla della felce. Pianta la piantina, strizzandola intorno in modo che sia ben ferma nella pentola. Dopo la semina, non dimenticare di innaffiare la pentola e, se necessario, rabboccare con un po 'più di ammendante.

Controlla ora una selezione di diverse specie di felci che decorano gli ambienti. Ti innamorerai:

Amazon Fern

Nonostante il nome, Samambaia Amazonas è di origine australiana, ma è possibile trovarla anche in Sud America. La sua caratteristica principale sono le foglie arcuate che possono raggiungere il metro di lunghezza, ideali per essere appoggiate su mobili alti o appese al parete. La cura per questa specie è la stessa di cui sopra.

Foto 1 - Con foglie larghe e ritagli ben definiti, questa felce è presente nella decorazione.

Immagine 2 - La felce amazzonica si combina molto bene con altre specie.

Foto 3 - Luogo perfetto per la crescita delle felci: luce indiretta e ventilazione adeguata.

Foto 4 - Sul balcone tutto bianco, il pannello di felce è perfetto.

Foto 5 - Per coltivare la felce amazzonica indoor, non dimenticare che occupa uno spazio considerevole.

Immagine 6 - In alto, la felce rivela tutta la sua bellezza.

Figura 7 - I vasi in ceramica competono con la pianta per l'assorbimento dell'acqua, quindi controllate sempre l'umidità della terra.

Figura 8 - Realizza un angolo solo per le piante, in questo caso le scelte sono state la felce e l'edera.

Foto 9 - In vasi più piccoli, la felce può decorare il tavolo dell'ufficio con molto fascino.

Immagine 10 - Sospesa, la felce regna silenziosamente.

Immagine 11 - Discreta sotto il tavolo, questa felce dona un tocco di verde alla stanza.

Immagine 12 - Il punto forte della felce amazzonica è nel diverso taglio delle sue foglie.

Felce americana

Presente praticamente in tutti i continenti del pianeta, la felce americana è la più tradizionale e si trova più spesso nella decorazione domestica. Le sue foglie sono strette, ma la pianta è molto voluminosa, soprattutto quelle più vecchie. La cura è la stessa di cui sopra.

Immagine 13 - Sospesa al centro della stanza, questa felce è di una bellezza mozzafiato!

Foto 14 - Le felci sono molto belle anche su mobili di media altezza.

Immagine 15 - Le felci illuminano l'angolo della casa destinato al relax.

Immagine 16 - Che ne dici di lavorare in un ambiente del genere? Per lo meno, stimolante.

Immagine 17 - Mini felci che decorano la festa. Sono anche una tendenza in occasione di compleanni e matrimoni.

Immagine 18 - Il balcone è un ottimo posto per appendere la felce.

Immagine 19 - Tra un libro e l'altro, una felce. Si adattano (letteralmente) ovunque.

Figura 20 - Crea un vaso più piccolo e decora anche la tua cucina.

Immagine 21 - Invece di aspettare, queste felci decorano in un modo diverso da quello a cui siamo abituati.

Immagine 22 - I supporti che non toccano il muro danno più libertà alla felce di svilupparsi su tutti i lati.

Immagine 23 - Le felci americane si riconoscono facilmente dalle foglie strette.

Figura 24 - Nella parte superiore delle nicchie, la felce verde scuro integra la decorazione.

Immagine 25 - La disposizione della felce dà un tocco tropicale alla tavola.

Felce francese

Conosciuta anche come merletto francese, questa specie di felce ha foglie sottili e molto delicate. Il contatto con il sole è fatale per la pianta. La felce francese richiede più acqua della maggior parte delle felci e dovrebbe essere annaffiata a giorni alterni, con un litro d'acqua in più o in meno.

Immagine 26 - La felce francese può raggiungere fino a un metro di lunghezza.

Immagine 27 - L'aspetto delicato della felce francese è ottimo per decorare ambienti dallo stile morbido o romantico.

Immagine 28 - Tocco verde e rilassato per il soggiorno.

Immagine 29 - La felce francese apprezzava la morbida decorazione nei toni del blu.

Figura 30 - Accanto alle bromelie, la felce contribuisce a creare un clima tropicale per la cucina.

Figura 31 - I puntelli per vasi sono pratici e contribuiscono alla decorazione.

Immagine 32 - Ben curata, la felce inonda l'ambiente di vita.

Felce sotterranea

Brasileirinha, questa felce attira l'attenzione per le dimensioni che può raggiungere: fino a due metri di lunghezza, non per niente si chiama Samambaia de Metro. Spruzzare acqua sulle sue foglie per renderlo sempre bello e mantenere il suo aspetto lungo.

Immagine 33 - Scegli di lasciare la felce nel sottosuolo in un luogo ampio e alto, in modo che i suoi rami cadano senza ostacoli.

Immagine 34 - Sebbene sia ancora piccola, questa felce non ostacola l'uso del lavello.

Immagine 35 - Parete verde di felci per decorare il bagno.

Figura 36 - Le felci fuori casa sono belle, ma attenzione che non soffrano il freddo e il vento.

Immagine 37 - Le felci apprezzano gli ambienti dall'aspetto rustico.

Immagine 38 - Angolo perfetto per questa felce metropolitana.

Immagine 39 - Molte felci e il risultato è un ambiente caldo e molto "gradevole".

Immagine 40 - Felci che dividono gli ambienti.

Immagine 41 - Muro di mattoni e felce: una combinazione meravigliosa.

Immagine 42 - Cornice verde.

Immagine 43 - Le piante apprezzano gli ambienti, dai più sofisticati ai più semplici e rilassati.

Immagine 44 - Nell'angolo della sala da pranzo, felci e altre piante decorano con fascino e gioia.

Samambaia Paulista

La Samambaia Paulista è un tipo che cresce in posizione verticale, a differenza degli altri delle specie in attesa. Raggiungono circa 40 centimetri di altezza e sono ottimi per rivestire pareti, ma possono essere utilizzati anche in vasi e fioriere. È ampiamente usato nei mazzi di fiori.

Immagine 45 - Paulistinha che compone il giardino verticale.

Immagine 46 - Poiché non crescono molto, sono ottimi da mettere in vaso.

Immagine 47 - La stanza in stile romantico si combinava molto bene con il vaso di felci.

Immagine 48 - In un angolo, ma facendo una presenza.

Immagine 49 - Per contrastare il blu, le divertenti felci verde chiaro.

Immagine 50 - Un giardino tropicale sul muro della stanza.

Immagine 51 - Nello spazio ristretto della nicchia, la felce è molto comoda.

Immagine 52 - Contrasto del muro di mattoni con il verde della felce.

Immagine 53 - Non hai idea di come inserire le felci nella decorazione? Che ne dici di quello? Un lungo scaffale e nient'altro.

Immagine 54 - Un vaso di felci per farti compagnia.

Immagine 55 - Non passa inosservato, nemmeno con così tante varietà insieme.

Immagine 56 - A contrastare il rosa del divano solo un vaso verde molto grande come questo.

Immagine 57 - Gli amanti delle piante non possono essere senza un piccolo vaso di felce.

Immagine 58 - Anche nei progetti più moderni è presente.

Immagine 59 - Le felci apprezzano una proposta di decorazione pulita.

Immagine 60 - Conosci quell'angolo vuoto e noioso? Riempi di felci.

Angolo caffè decorato
non sarebbe diverso, il caffè è anche una passione nazionale capace di attirare innumerevoli fan. Questi fan investono molto quando si parla di caffè,...
Testiera imbottita
Ci sono alcuni elementi in una stanza, sia in coppia che single, che danno un fascino in più a questo ambiente, sia per la bellezza che impiegano, sia...
Lalaloopsy Party - Decorazione per feste Lalaloopsy
Anche se esistevano da tempo, le bambole Lalaloopsy hanno guadagnato la giusta fama solo dopo il debutto del cartone animato sul canale Discovery Kids...