Decorazione

Tonalità caratteristiche del rosso e foto decorative

Tonalità caratteristiche del rosso e foto decorative

Credetemi: attualmente sono catalogate più di 105 tonalità di rosso. Esatto, il rosso è molto più di quel colore primario che tutti hanno imparato a scuola. E nel post di oggi vi mostreremo diverse sfumature di questo colore passionale, dai toni più chiari e caldi a quelli più scuri e chiusi, ce ne sarà sicuramente uno che vi toglierà il cuore.

E parlando del cuore, devi essere calvo sapendo che il rosso è il colore della passione, del desiderio e del peccato. Ma questa non è l'unica caratteristica del rosso. Voglio sapere di più? Quindi vieni a verificare con noi:

Caratteristiche di colore rosso

Il colore del cuore è anche il colore che meglio rappresenta concetti come potere, libertà, dinamismo ed energia. Non c'è da meravigliarsi che molte bandiere nazionali e partiti politici abbiano il colore come loro principale rappresentante.

Il rosso è un colore degli estremi. È tutto o niente con lei. Difficilmente passerai attraverso un ambiente rosso senza esserne colpito. Il colore ha il potere di aumentare la pressione sanguigna e aumentare la frequenza cardiaca, quindi i pazienti ipertesi dovrebbero evitare un contatto eccessivo con il rosso..

Dato che soffri di depressione puoi trovare il colore in un ottimo alleato. Gli studi hanno dimostrato che i pazienti depressi si sentivano più eccitati in presenza di colore.

Un'altra caratteristica interessante del colore rosso è che è più forte e più visibile agli occhi umani rispetto a qualsiasi altro colore. Questo perché la lunghezza d'onda di questo colore è la più lunga tra tutto lo spettro visibile.

Il rosso è stato anche il primo colore ad essere utilizzato nella storia umana. Le pitture rupestri del 3500 a.C. usano già il colore per narrare cacce e altri eventi importanti dell'uomo preistorico.

Sfumature di colore rosso

Impossibile passare immuni al rosso, non importa quale delle 105 tonalità di colore sceglierai, sarà sempre sorprendente e intenso. Scopri le principali sfumature di rosso, i loro significati e le caratteristiche:

Alizarina

L'alizarin è una tonalità rosso intenso e profonda originariamente ottenuta dalla radice di una pianta nota come airone. L'alizarina fu usata per millenni e cadde in disuso nel 1869 quando il tono iniziò ad essere ottenuto sinteticamente nei laboratori.

amaranto

L'amaranto è una tonalità di rosa rossastro che rappresenta il fiore della pianta dell'amaranto. Uno dei primi record di questa tonalità di rosso è apparso nel 1969.

Vino

La Borgogna è considerata una delle tonalità di rosso più eleganti e raffinate. La colorazione di questo tono si trova in una gradazione più scura e chiusa del rosso.

Borgogna

Il tono della Borgogna, noto anche come vino rosso, ha questo nome perché è direttamente associato al colore dei vini della regione della Borgogna, in Francia. Il tono scuro e chiuso è molto simile al bordeaux.

Cardinale

Il tono rosso cardinale si riferisce a una graduazione intensa e più forte del rosso, utilizzato principalmente dai leader della Chiesa cattolica, come un modo per ricordare il sangue di Cristo versato sulla croce.

Carmesin

Il cremisi è un rosso profondo, brillante e profondo con sfumature di blu, che gli fanno raggiungere un certo grado di vicinanza al tono viola. Il colorante cremisi è stato ottenuto attraverso il corpo secco di un insetto noto come Kermes Vermilio, ma è finito per cadere in disuso dopo l'ascesa del colorante cremisi.

Carminio

Il carminio è una delle tonalità di rosso più conosciute e utilizzate nel settore. Il tono forte e vibrante è ottenuto dalla Cochonila do Carmim, un insetto simile all'afide. L'uso di questo colorante ha provocato reazioni nei gruppi di difesa degli animali, poiché per produrre mezzo chilo di colorante è necessario sacrificare circa settantamila insetti.

ciliegia

Cherry è una tonalità di rosso con un forte legame con il rosa. Il nome fa riferimento diretto al frutto.

Corniola

Il rosso corniola è una tonalità che tira il marrone e l'arancione. Il nome è legato alla pietra omonima che ha questo colore dovuto ai pigmenti di ossido di ferro presenti all'interno..

Magenta

Il magenta è una tonalità di rosso che contiene anche sfumature di blu nella sua composizione. A torto, questo tono viene spesso scambiato per fucsia, rosa vivo o carminio. Una curiosità sul magenta è che non esiste nello spettro dei colori, il tono è un'illusione creata dall'occhio umano.

Marsala

Il marsala è un rosso profondo e intenso che è in aumento soprattutto nella moda.

Rosso-arancio

Vibrante e molto dinamico, il tono rosso arancio è la miscela tra rosso e arancione, risultando in una combinazione che emana euforia e calore.

Persian Red

Persian Red o Persian red è un tono terra rossastro con un pizzico di arancio. Il tono profondo e intenso è noto anche come rosso artificiale. Il primo registro dei colori è datato 1895.

Rubino

Il tono Ruby menziona la pietra preziosa che ha chiuso il rosso come colore principale.

Red Shine

Red Shine è un colore rosso caldo e profondo molto vicino a sfumature come l'amaranto e il cremisi.

Corallo

Il rosso corallo è un colore arancio rossastro, intenso e caldo. Il colore si riferisce a una specie di serpente.

Falu rosso

Il rosso fallo è originario di una città svedese con lo stesso nome e ha una storia interessante. La vernice usata per dipingere le case della città è stata prodotta con pigmenti di ferro rimanenti dalle compagnie minerarie locali. I pigmenti finirono per dare alla vernice un aspetto leggermente arrugginito e il colore divenne noto come rosso Falu, in onore della città.

Rosso

Il rosso puro o scarlatto, come è anche noto, è uno dei tre colori primari. Il rosso profondo, caldo, intenso, puro è la prima ondata dello spettro dei colori e la più visibile agli occhi umani. Il rosso è uno dei colori più facili da trovare in natura. Colora pietre, animali, insetti, fiori, scaglie, capelli e piume. Nell'universo, il rosso è presente dando colore a pianeti e stelle.

Come inserire nella decorazione

Con così tante varietà di rosso è difficile definire quale utilizzare nella decorazione d'interni. Ma per aiutarti in questo compito, abbiamo selezionato alcuni suggerimenti:

  1. Se vuoi creare un arredamento caldo e audace, scommetti su tonalità con la stessa caratteristica, come scarlatto, carminio, corallo e rosso brillante;
  2. Tuttavia, se l'intenzione è quella di creare un arredamento più intimo, sexy e sofisticato, includere tonalità di rosso più chiuse, come rubino, marsala e bordeaux;
  3. C'è anche la possibilità di utilizzare il rosso per portare un clima di comfort e calore, sfruttando la sensazione di calore che il colore porta. Per questo, prediligi tonalità con un leggero tocco di arancio o marrone, come il rosso persiano, la corniola e il rosso arancio.
  4. Per non perdere la dose, preferisci usare il rosso nei dettagli della decorazione, come cuscini, coperte e lampade;
  5. Le tonalità del rosso si abbinano a diverse proposte di arredo, dal più rustico al più ricercato. Sta a te saper scegliere la tonalità più appropriata e bilanciarla con il resto dell'arredamento;
  6. Abbina toni di rosso a colori chiari per una proposta più sottile e delicata, se vuoi qualcosa di più intenso e pieno di personalità, scommetti sull'accostamento del rosso e del nero;
  7. Il rosso può anche essere armonizzato con i suoi colori complementari, verde e blu, creando ambienti eleganti; un'altra possibilità è combinare le tonalità del rosso con gli analoghi giallo e rosa;

Puoi rischiare una decorazione rossa in casa tua? Se hai ancora dei dubbi, dai un'occhiata alla selezione di foto qui sotto che hanno scelto il rosso come colore del giorno. Capirai perché il rosso è il colore della passione:

Foto 1 - Dettagli in rosso per togliere la noia dal bagno.

Foto 2 - Il decoro della base bianca presentava dettagli significativi in ​​rosso.

Immagine 3 - Lascia che ci sia stile! La sedia rossa sa perché è arrivata e parla direttamente ai bottoni del rivestimento.

Foto 4 - Fascino ed eleganza per il bagno con tavolette bordeaux.

Foto 5 - La tonalità chiusa e profonda del rosso porta calore e intimità nella giusta misura per la camera da letto della coppia.

Foto 6 - La tonalità chiusa e profonda del rosso porta calore e intimità nella giusta misura per la camera da letto della coppia.

Foto 7 - Sala tricolore: nera, bianca e rossa; tutti nella giusta misura.

Immagine 8 - Il nero e il rosso formano una combinazione sorprendente ed elegante, mentre i pezzi di legno sul muro evocano un'atmosfera accogliente.

Foto 9 - Nero e rosso intenso per rendere la stanza sofisticata e sobria.

Immagine 10 - Il rosso e il verde corrispondono? Guarda quello!

Immagine 11 - E cosa ne pensate di una combinazione di rosso e blu? Garantire il successo.

Figura 12 - La luce naturale che entra dalla finestra completa la proposta di arredo di questa stanza rossa e nera.

Immagine 13 - Vuoi arredare il bagno? Prova questo: pareti rosse, pavimenti in marmo bianco, specchio e dettagli neri e oro; anche il vaso della pianta è importante.

Immagine 14 - Sul muro, sotto forma d'arte, il rosso è un'ispirazione.

Immagine 15 - Nell'home office, il rosso appare in modo sobrio e discreto.

Immagine 16 - Una panchina rossa affascinante; la lampada completa il look.

Immagine 17 - Quel tocco di colore che ogni cucina merita e deve avere.

Immagine 18 - Il Borgogna è la giusta tonalità di rosso per creare ambienti colorati, ma senza osare.

Immagine 19 - Qui il rosso intenso è ancora più evidenziato con l'utilizzo di luci indirette.

Immagine 20 - Cucina con armadi rossi, in alto?

Immagine 21 - In camera da letto, il rosso è usato per rompere il candore delle pareti e dei mobili.

Immagine 22 - Il bagno con piano di lavoro rosso e parete nera è evidenziato con luce diffusa.

Immagine 23 - Niente come un tono caldo per rendere accogliente la stanza.

Immagine 24 - Diverse tonalità di rosso nello stesso armadio.

Foto 25 - E se ami molto il rosso puoi usare il colore sulla facciata della casa.

Immagine 26 - A bordo piscina, il colore è un invito a una giornata di sole e divertimento.

Immagine 27 - A completare la ricchezza del rosso, dettagli in vetro e specchio.

Immagine 28 - Pennellate rosse in tutta la casa.

Immagine 29 - E una porta tutta rossa così? E troppo per te?.

Immagine 30 - Chi ha detto che non puoi usare il rosso nella stanza del bambino? Basta non esagerare con la dose e neutralizzare il colore usando una tonalità neutra come il bianco.

Immagine 31 - Sala da pranzo con facciata da pub; il rosso aiuta a ottenere questo effetto.

Immagine 32 - Eleganza e raffinatezza nella decorazione utilizzando rosso, nero e legno.

Immagine 33 - Ma il rosso può anche essere romantico, quindi scommetti su mobili classici di falegnameria e fiori per l'ambiente.

Foto 34 - E per dimostrare tutta la versatilità del colore, un bagno con influenze retrò.

Immagine 35 - Romantico sì, ma senza essere un cliché e con molta più audacia!.

Immagine 36 - Il rosso è così naturale in questa cucina che non sembra nemmeno essere ovunque.

Immagine 37 - Soffitto e tende rossi.

Immagine 38 - E cosa ne pensi di prendere il rosso per gli elettrodomestici?

Immagine 39 - Non sai come e dove inserire il rosso nell'arredamento? Prova un pezzo di design con il colore.

Immagine 40 - Solo un dettaglio rosso nella stanza per sentire quel "WOW".

Immagine 41 - E che dire di un bagno tutto rosso scarlatto? Solo un lusso!.

Immagine 42 - Rosso e rustico: una combinazione oltre la destra.

Immagine 43 - In questa casa, la cucina è nascosta dietro una sofisticata porta scorrevole rossa.

Immagine 44 - Per porre fine alla predominanza del bianco in questa cucina, l'opzione era di scommettere su una tonalità di mobile rosso corallo.

Immagine 45 - Rosso e blu navy per decorazioni moderne e giovanili.

Immagine 46 - Un tappeto rosso come questo e la decorazione della stanza è già risolta.

Immagine 47 - E proprio alla reception, un gigantesco armadio rosso.

Immagine 48 - Tutto il fascino e la cordialità di una cucina rossa per farti incantare.

Immagine 49 - Anche l'area di servizio merita quel tocco di affetto e attenzione in più.

Figura 50 - Gli sgabelli rossi sono un incanto, ma cos'è quella lampada rossa sullo sfondo? Un colpo!

Immagine 51 - Due tonalità di rosso nella stessa cucina: corallo e scarlatto.

Immagine 52 - Piccolo, ma capace di avere un impatto.

Immagine 53 - Pura eleganza questa cucina con mobili rossi, bordeaux.

Immagine 54 - Dettagli rossi su tutti i lati di questa stanza.

Immagine 55 - Sulla parete della TV, il rosso intenso fa da pannello.

Immagine 56 - Molto rosso, ma sempre ben bilanciato con il bianco.

Immagine 57 - Nell'area esterna, l'opzione era di utilizzare il rosso scuro combinato con il blu e il verde.

Figura 58 - La camera moderna sapeva benissimo come sfruttare il colore rosso.

Immagine 59 - La stanza contemporanea e piena di design si è avventurata anche attraverso il rosso.

Foto 60 - In questa cucina il rivestimento che percorre il piano lavabo è tutto rosso, in contrasto con i toni chiari e neutri della base del decoro.

Mensola sospesa - 55 modelli belli e moderni da decorare!
IL mensola sospesa è un oggetto pratico e funzionale. Inoltre, è in grado di rinnovare completamente l'arredamento della tua casa. Puoi installarlo in...
Cachepot Che cos'è? - 65 modelli incredibili e suggerimenti per la decorazione!
E quando si arredano gli ambienti è facilissimo trovare pezzi incredibili. E ancora meglio se gli articoli sono belli e funzionali, non è vero. Come n...
Colore salmone - Come si usa nell'arredamento? + 60 idee sorprendenti!
Decorare con colore salmone significa imporre stile e personalità all'ambiente. Pieno di vita e allo stesso tempo delicato, può essere applicato in qu...